Renzi un campione? Sono gli avversari che sono inguardabili

http://italians.corriere.it/2015/03/01/renzi-un-campione-sono-gli-avversari-che-sono-inguardabili/

Renzi un campione? Sono gli avversari che sono inguardabili

Qualche giorno fa mentre preparavo una fiera a Francoforte per un cliente, mi sono ritrovato a discutere con un gruppo di imprenditori stranieri sulla situazione italiana spiegando loro che Renzi è sicuramente un leader politico di caratura, ma di fronte al livello dei suoi attuali avversari in Italia diventa uno statista come mai se ne sono visti in Italia in 150 anni e oltre di storia repubblicana. Gli avversari complottisti, populisti, qualunquisti, anti europei e riottosi vari si distribuiscono lungo tutto l’asse parlamentare, cimentandosi in peripezie politiche, quali quella di criticare una riforma costituzionale e una legge elettorale votata fino a un’ora prima. Oppure invitare come hanno fatto i grillini con Posta Elettronica Certificata, gli imprenditori a incontrare i propri elettori per parlare dell’eccesso di Stato e tasse dopo aver proposto il reddito di cittadinanza da 90 miliardi all’anno, un mercato del lavoro ancora più rigido dell’articolo 18, l’abolizione della riforma delle pensioni e della privatizzazione dei servizi locali. Brilla per l’assenza insomma, una formazione liberaldemocratica che nel merito delle politiche di Renzi – e soprattutto di quelle economiche di Padoan – contro-proponga una ricetta diversa, fatta di un peso fiscale sulle aziende e sui lavoratori simile a quello di altri Paesi europei, e soprattutto la vera semplificazione. Ho spiegato l’ultima “chicca della certificazione unica”, una follia che è un doppione degli elenchi IVA, per la quale gli imprenditori hanno ricevuto già dai commercialisti newsletter (sic…) con annunciato aumento di costi. L’ennesimo dopo il redditometro, e quest’anno anche la “reverse charge”, il nuovo regime per la compensazione dei crediti IVA etc etc etc. insomma, sempre più giorni a far burocrazia sempre meno a fare impresa, lavoro. Renzi un campione? Di sicuro sono gli avversari che sono inguardabili.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s