Partire dai dati non basta: qual è la strategia?

data-scientist1.jpg

Si sta diffondendo sempre più la figura del Data Scientist aziendale.

E’ un bene: finalmente in azienda si fa mercato, impresa e organizzazione basandosi su criteri e obiettivi, reali, misurabili, raggiungibili. E i dati sono sempre più tempestivi, digitali, segmentati, rilevanti e frequenti.

Ma non basta: bisogna fare, appunto, mercato.

Non basta avere i dati, interpretarli, coinvolgere tutte le funzioni aziendali nel leggere i dati e porsi le domande su innovazione, servizio, prodotto, cliente. Bisogna elaborare e aggiornare la strategia, confrondandosi con un consulente di strategia.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s