La Germania? Ha solo fatto i compiti a casa.

http://italians.corriere.it/2013/11/16/germania/

Tobias Piller, giornalista tedesco inviato in Italia della Süddeutsche Zeitung interviene oggi durante una trasmissione radiofonica sommessamente chiedendo “cosa ne penserebbe la Lombardia se la Sicilia si lamentasse del fatto che la regione di Milano cresce ed esporta troppo?”. I tedeschi si sentono parte di un’unione, noi no: abbiamo per anni detto come al solito il contrario di ciò che pensiamo e soprattutto facciamo.

La Germania ha fatto i compitini a casa, esporta, cresce, ha massimizzato i vantaggi di un euro forte, stabilità, inflazione bassa, tecnologia e conquista dei mercati. Di che cosa è colpevole? Di essere troppo brava? Se l’inflazione è a zero, a noi basterebbe introdurre forti elementi di liberalizzazione per far calare i prezzi e aumentare i consumi e ripartire. Neanche questo facciamo.

Si noti: in inglese, lingua anglosassone, spesso nei social network la parola “nerd” è solo un’autodefinizione traducibile con “cervellone, genietto” non ha un’accezione negativa. Da noi chi fa il suo dovere spesso è uno da boicottare, se non un fesso. La Germania viene accusata di essere un secchione, un crumiro. Come tradurre questa cosa a un tedesco medio?

Abbiamo inventato figure retoriche “fantastiche” nel nostro barocchismo linguistico-culturale. “Troppo giusto”, “troppo bello”, “più che perfetto”, o addirittura “sì, ma anche no”. E ce ne vantiamo. In attesa di capire se riuscirò mai a tradurre al mio amico tedesco Thorsten un pleonasmo o un parossismo italiano in modo che per lui abbia senso, mi resta la convinzione che se impegnassimo il 2% di questa “fantasia” e “creatività” per sistemare le nostre cose in modo affidabile e per conquistare i mercati faremmo il 200% meglio dei concittadini tedeschi.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s