Il paradosso dell’UE che parla inglese mentre gli inglesi escono dall’UE

http://italians.corriere.it/2014/05/25/il-paradosso-dellue-che-parla-inglese/

In un articolo dal titolo “Let’s face it, Europa muss Englisch sprechen” il quotidiano tedesco Süddeutsche Zeitung rilancia l’inglese come lingua straniera più parlata nell’Unione (38%), più conosciuta (76%), più importante (per i due terzi dei cittadini). Poiché in Gran Bretagna potrebbe arrivare il referendum sulla permanenza nell’UE, avremo il paradosso di un’Unione senza gli inglesi che ha come lingua ufficiale la loro lingua?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s